FIFA 17 –

Ai gironi di qualificazione del gruppo 1, Diego Fuser e Christian Vieri colgono l’attimo fuggente e regalano all’Italia la vittoria contro il Galles per 2-0 all’Anfield Road di Liverpool. A tratti lo scontro diventa fisico, quando i gallesi di Bobby Gould cercano di contrapporre la loro potenza atletica all’elegante stile di gioco degli ospiti. Il commissario tecnico italiano Dino Zoff, al suo debutto nel ruolo, elargisce commenti positivi sulla determinazione dei padroni di casa, ma fa notare che il risultato parla chiaro. “I gallesi sono molto combattivi, ma li abbiamo contenuti bene”, dice Zoff. “Non sono mai stati veramente in grado di mettere in pericolo l’esito della partita e ne sono contento, è esattamente quello che volevo”.

Fuser approfitta della svista di Coleman
Grazie a un clamoroso errore difensivo di Chris Coleman, al ventesimo minuto di gioco Fuser batte il portiere gallese Paul Jones da un’angolazione quasi incredibile. A tre minuti dalla fine del primo tempo, il Galles, incitato con ardore dal popolo dell’Anfield Road, punta tutto su Ryan Giggs, che è in serata di grazia, e arriva vicinissimo al gol su punizione, ma la traversa lo ferma. A 13 minuti dalla fine, Vieri mette a frutto lo scambio fra Di Francesco e Roberto Baggio, travolge lo sfortunato Coleman e Kit Symons e raddoppia il vantaggio con precisione chirurgica.

Zoff soddisfatto
Zoff ha espresso soddisfazione per il risultato ma ha ammesso che di strada da fare ce n’è ancora parecchia: “Sono soddisfatto, anche se è evidente che non tutti i problemi siano risolti. Il calcio è così, ogni partita è una storia a sé. Per il prossimo incontro dovremo lavorare sodo”. Roberto Baggio, al quale brucia ancora l’eliminazione dai mondiali di Francia del ’98, è doppiamente contento del risultato: “Abbiamo giocato bene e siamo stati capaci di contenerli anche fisicamente. Abbiamo dimostrato ai gallesi che puntare tutto sul piano fisico-atletico non è sufficiente per vincere una partita di calcio”

FIFA 17 Italia – galles 2-0ultima modifica: 2016-09-06T17:07:23+00:00da goldgame
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Post Navigation