FIFA 20 : la precisione del controllo del giocatore oltre ad essere determinante in fase di possesso é anche da considerare in fase di non possesso palla, perché risulta molto pié determinante in difesa e sulle palle alte.

Guadagnare la posizione di vantaggio sul rinvio del portiere o su un cross saré molto piu difficile, sia grazie ad una IA de fifa 20 (como le dice https://www.futboltecnic.com) rivista al 100% e molto piu umana, e sia perché il controllo a 360 ha bisogno di precisione per essere perfettamente manovrato. Il comportamento degli avversari come detto stato rivisto in toto: adesso la squadra avversaria si comporteré in maniera molto piu naturale e come farebbe un videogiocatore, cercando iniziative personali per guadagnare la superiorita numerica e smarcare quando ne ha l’opportunita il giocatore pié libero. In caso di mancanza di spazi proveré a mettere in mezzo il pallone o cercare la fortuna con un tiro da fuori area.

Sono stati rivisti completamente anche i contrasti, sia quelli che portano ad un fallo che gli scontri fisici tra i giocatori.

Nel primo caso saré fondamentale il tempismo col quale affondare la gamba per recuperare il pallone : scordatevi quindi la pressione costante del tasto del pressing, perché cosa su dieci volte almeno sei vi costera il fallo. Gli scontri fisici tra i giocatori sono a dir poco eccezionali : partiamo subito col dire che se l’anno scorso il difensore aveva sempre la meglio iniziando un contrasto, quest’anno anche chi é in possesso palla riesce a difendersi e destreggiarsi egregiamente.

Prendiamo ad esempio Amauri, un giocatore dotato di grande forza palla al piede, e prendiamo Lucio, un difensore robusto e egualmente forte fisicamente: i giocatori daranno il via ad una serie di spintoni e tra i due vinceré quello che avré guadagnato una posizione di vantaggio rispetto al pallone.

Recensione di Fifa 20ultima modifica: 2019-09-01T16:02:44+02:00da goldgame
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Post Navigation